Come liberarsi dai cattivi pensieri : Guida alla pace

Breve guida su come liberarsi dai cattivi pensieri sfruttando le tecniche di ristrutturazione cognitiva.

Dominarli non è semplice e spesso serve una grande forza di volontà per sopraffarli.

Fermezza e indifferenza a volte non sono necessarie ed anzi rischiano di peggiore le cose.

Come liberarsi dai cattivi pensieri in 3 semplici mosse

Per ritrovare la pace dei sensi e la positività di pensiero possiamo affidarci a queste tecniche di ristrutturazione cognitiva.

Cosa sono queste fantomatiche tecniche e come funzionano?

La ristrutturazione cognitiva è uno dei trattamenti psicologici più efficaci. L’obiettivo della cura è quello di modificare le proprie convinzioni disfunzionali, sia più che meno consapevoli.Come liberarsi dai cattivi pensieri

Attraverso una serie di processi questa metodologia è in grado di esaminare e poi modificare i pensieri di un soggetto.

1 – Identificazione del pensiero negativo

Il primo passo consiste nell’osservare ed analizzare il pensiero negativo. Chiudiamo gli occhi e identifichiamolo nella nostra mente.

Lo sentiamo ribollire ed agitarsi nel nostro subconscio.

Spesso i pensieri negativi sono solo il frutto di distorsioni cognitive o di modelli irrazionali di pensiero.

2 – Cerca le prove

Se veramente questi pensieri cattivi hanno un fondamento però, l’unico modo per capirli appieno è cercare delle prove.

Sii sincero con te stesso e affronta le tue paure. Appuntati ogni minima cosa, soffermati sul dettaglio più minuscolo.

Sono spesso le piccole cose a fare la differenza.

3 – Trovala pace tramite la meditazione

Rilassarsi ed in particolare meditare aiuta ad allontanare i cattivi pensieri.

Concentrati su di te, focalizza la tua mente. Fermati, respira e metti al centro il cattivo pensiero.

Mano a mano diventerai più bravo e riuscirai a creare un’immagine vera e vivida davanti ai tuoi occhi. A quel punto potrai far svanire ogni brutto pensiero in un battito di ciglia.

Alla fine di tutto, è sempre e solo una questione mentale. Distraiti e cerca di occupare il tuo tempo, ti accorgerai non solo che il pensiero maligno se ne sarà andato ma il tuo umore sarà di colpo migliorato!

 

Commenta Qui sotto

commenti