Prodotti Apple: una ricerca svela la loro durata media

Quanto durano i prodotti Apple? Caratterizzati da un’estetica curata e da un prezzo spesso molto più elevato dei concorrenti, ci si aspetterebbe una lunga vita al nostro servizio.

Secondo la ricerca di Horace Dediu, analista di Asymco, la loro durata media è di quattro anni e tre mesi.

Delusi o rincuorati?

L’accurata ricerca di Dediu sui prodotti Apple

Lo scopo della ricerca era capire quanto venivano realmente utilizzati i prodotti Apple, così da essere in grado di individuare come l’azienda organizzava i suoi processi produttivi.

Secondo Dediu l’azienza, caratterizzandosi per un ecosistema chiuso (i prodotti Apple hanno le stesse tecnologie cloud e di sincronizzazione dei dati) e per un processo di integrazione verticale, deve necessariamente basare la sua produzione sul numero di prodotti ancora realmente utilizzati.

Incrociando i dati pubblici riguardanti i prodotti realizzati da Apple (2 miliardi) con quelli effettivamente in funzione dichiarati all’ultima conferenza con gli analisti (1,3 miliardi), l’analista di Asymco è risalito alla loro vita media: quattro anni e tre mesi.

La singola durata comunque dipenderà da molti fattori: la tecnologia presa in considerazione (gli smartphone hanno una durata media di 18 mesi, i computer ed i tablet sopra ai 2 anni e mezzo), il grado di utilizzo ed il modo con cui lo trattiamo.

I prodotti dei concorrenti

Quanto durano i prodotti di Samsung, Huawei, Asus e degli altri competitor?

Non ci sono dati ufficiali che ci permettono di risalirci.

Analizzando la durata media dei computer possiamo individuare due varianti: quelli di qualità medio – bassa arrivano a 5 anni, quelli di qualità alta possono raggiungere anche i 7 anni (fonte Techwalla).

Per gli smartphone la situazione si complica perché possiamo fare solamente delle deduzioni analizzando i dati di vendita degli opertatori: alcune tipologie di smartphone hanno una durata media di 18-36 mesi, altre possono superare i 4 anni. In questo caso però, secondo una ricerca effettuata da statista, i più longevi sono quelli appartenenti alle classi più basse di mercato.

Le motivazioni che ipotizziamo possono essere 2:

  • I produttori fanno meno attenzione all’estetica ma utilizzano materiali più resistenti;
  • I telefoni di bassa fascia vengono utilizzati meno frequentemente, quindi hanno una durata maggiore.

L’importanza della durata per i produttori di tecnologia

Perché è fondamentale conoscere la vita media dei propri prodotti?

Perchè sarà questo a determinare le entrate economiche all’interno dell’agenzia.

Per contrastarlo i grandi colossi tecnologici hanno ideato due diverse strategie: la prima di puntare sul design e sull’ideazione di funzioni sempre nuove per fare bella figura con i propri amici e conoscenti; la seconda è l’obsolescenza programmata che rende i prodotti tecnologici più vecchi meni efficienti dei nuovi.

Dovete fare un acquisto tecnologico? Non vi basate sul nome, ma su ciò che vi piace perché la durata sarà quasi sempre la stessa.

Commenta Qui sotto

commenti