Pornhub compie 10 anni: ecco le keyword “hot” più cliccate

Risulta decisamente difficile crederlo, visto che ormai le cose cambiano con una tale velocità da far pensare che vi siano fenomeni che esistono da sempre, ma la realtà è che la pornografia online è un qualcosa che in un passato ancora abbastanza recente non esisteva.

Chi oggi affolla i tantissimi siti di pornografia online alla ricerca di immagini e video hot vietati ai minori doveva, per così dire, arrangiarsi in altro modo. Tra i siti che hanno portato una svolta epocale nella fruizione del materiale rientrante in tale ambito vi è senza ombra di dubbio Pornhub, di cui proprio in questi giorni ricorrono i dieci anni dalla fondazione.

Forse molti non lo sanno, ma quello che è il sito a luci rosse più visitato al mondo è stato fondato nel 2007, circa dodici mesi dopo youtube. E Pornhub, proprio nel momento in cui compie dieci anni, ha deciso di stilare una serie di statistiche e classifiche, di cui la più interessante risulta indubbiamente quella su quali sono le “keyword” più cliccate.

La statistica sulle keyword più cercate su Pornhub: tra curiosità e utilità

I festeggiamenti per i primi dieci anni di vita di quello che è ormai universalmente considerato, statistiche alla mano e non solo, il sito porno di riferimento per gli internauti di tutto il mondo, hanno portato in dote una più che interessante statistica relativa a quelle che in questi dieci anni sono state le parole più cercate dagli utenti.

Questa statistica, oltre ad essere curiosa è risultata capace di gettare luce su come sono mutati i gusti di chi fa uso della pornografia online e sicuramente verrà utilizzata dagli sviluppatori e curatori del sito per rendere lo stesso sempre più interessante e accattivante per gli utenti che lo utilizzano e per coloro che ancora non lo fanno.

Quali sono le keyword “hot” più cercate su Pornhub dal 2007 ad oggi?

Il termine che in questi dieci anni è stato più ricercato e cliccato dagli utenti di Pornhub è “lesbian”. Da questo si deduce ovviamente come i video di rapporti sessuali tra due donne siano quelli che maggiormente destano l’interesse degli utenti.

Al secondo posto di questa classifica si è piazzato il termine “milf”, che come tutti ormai sanno anche senza essere abituali frequentatori di siti pornografici sta ad indicare, nell’immaginario collettivo, una donna di mezza età ancora capace di esercitare una forte carica erotica nei confronti dell’altro sesso.

Il termine che si è guadagnato quella che si potrebbe definire la medaglia di bronzo è invece “amateur”, seguito da “teen”. Questo fa capire come i video di natura amatoriale e quelli con soggetti giovanissimi, pur non occupando i primi due posti della classifica siano tra i più ricercati.

Infine, si può dire che termini come “anal” e “big tits”, che non hanno certo bisogno di spiegazioni, si confermano dei veri e propri ever-green, visto che sono nella top ten delle parole più ricercate sul portale in questi dieci anni.

La sorpresa risulta senza dubbio la presenza della parola “hentai”, che è la decima più cercata su Pornhub: questo sta ovviamente a significare che sono molti gli utenti che apprezzano i video dove i protagonisti sono personaggi non in carne ed ossa, visto che con il termine in questione si intendono i fumetti e i cartoni animati nipponici a sfondo sessuale.

Quali sono le conclusioni a cui porta questa curiosa statistica?

Detto di quelle che sono le keyword o parole chiave più cliccate e cercate su Pornhub in questi suoi primi dieci anni di vita, sorge ovviamente spontanea una domanda: questa statistica che cosa porta alla luce?

Come detto in precedenza, mette sicuramente nero su bianco un mutamento dei gusti degli utenti. Per capirlo basti pensare che fino ad un paio di anni fa il termine più cercato e cliccato in assoluto era “Milf”, che nel giro di due anni si è visto superare da “lesbian”.

Questo è sintomo probabilmente di un bisogno di trasgressione da parte degli utenti di Pornhub, ma al di là di quelle che possono essere le implicazioni prettamente sociologiche di tale mutamento vi è un dato che resta incontrovertibile, che è quello del successo di Pornhub, ormai in costante crescita da anni.

A confermarlo vi sono diversi dati e statistiche ed una delle più interessanti è quella relativa al numero di iscritti, che ormai si avvicina ai venticinque milioni. Inoltre i commenti ai video sono ormai vicini alla quota di sette milioni: numeri decisamente importanti e significativi.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi