UberAir: il progetto dei taxi volanti di Uber nel 2020

Uber si prepara a lanciare UberAir facendo accordi con la Nasa e il SandsPropertiestone

Quando compariranno i primi taxi volanti?

Sicuramente non avresti mai detto il 2020, ma ci sono delle precisazioni da fare…

Siamo abituati a pensare a Uber come un servizio di trasporto automobilistico ma i taxi volanti di telefilm come Futurama sono ancora molto lontani.

Il progetto, chiamato Elevate, si basa sull’utilizzo di piccoli velivoli elettrici guidati da un pilota e capaci di trasportare fino a 4 persone.

Questi piccoli aerei decollano ed atterrano verticalmente in piccoli eliporti, creati appositamente da Sandstone Properties per i voli UberAir.

Le rotte percorse non sono stabilite a priori ma cambiano in base al traffico aereo e al tragitto che permette un tempo di percorrenza minore.

I clienti

Lo scopo della compagnia Americana è quello di sfruttare lo spazio aereo per permettere a chi vive in grandi città di risparmiare tempo nel tragitto casa-lavoro.

Al contrario di quanto si può pensare non è destinato solo ad un pubblico d’Elite ma alla massa ed, in particolare, a tutti coloro che spendono fondamentali ore lavorative nel traffico urbano.

Il prezzo

Quanto vi aspettereste di pagare per essere trasportati in aereo da un posto all’altro?

Sicuramente più di una normale corsa in taxi.

Uber in realtà ha dichiarato che le tariffe di questo particolare servizio avrà due costi differenti:

  • subito dopo il lancio le corse avranno un prezzo elevato, per permettere alla compagnia di ammortizzare i costi di produzione di questi particolari velivoli;
  • dopo aver ricevuto un feedback positivo il prezzo scenderà e non sarà diverso dalle normali tariffe di UberX.

L’accordo con la Nasa

Per portare avanti il proprio progetto e investire continuamente in innovazione Uber ha deciso di stringere un accordo con la Nasa.

Lo scopo è quello di trasformare i piccoli velivoli utilizzati in Elevate in aerei senza pilota, scrivendo così un passo importante nella storia del servizio di trasporto urbano.

Commenta Qui sotto

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi