Remidi T8: il primo strumento musicale indossabile

Due ragazzi italiani hanno progettato il Remidi T8, un guanto che cambierà per sempre il mondo della musica.

Può sembrare una situazione futuristica, in realtà diventerà realtà già dal mese di Settembre.

Il progetto è stato ideato da un ingegnere torinese Dj e da un suo collega ma coinvolge altri due paesi: il Portogallo per lo sviluppo ed il Texas per la progettazione vera e propria.

Lanciato su Kickstarter nel mese di Febbraio ha ricevuto subito un grande successo, registrando 130 mila dollari e 530 soggetti finanziatori.

Com’è fatto Remidi T8?

L’aspetto esteriore è quello di un normale guanto per ripararsi dal freddo ma, in realtà, nasconde funzioni mai viste prima…

Remidi T8 infatti è in grado di trasformare la mano in un vero e proprio strumento musicale, capace di generare armonie, suoni, melodie e ritmi unici.

Bella invenzione per i musicisti, non trovate?

Finalmente potranno registrare la propria improvvisazione senza dover necessariamente canticchiarla continuamente in testa per ricordarla.

I suoni generati vengono elaborati da un connettore magnetico ed inviati (via wi-fi o bluethoot) ad un dispositivo prestabilito, che li registrerà in formato midi (formato musicale).

Cosa permette la produzione di queste melodie?

La presenza di 8 sensori (5 sui polpastrelli e 3 sul palmo) che, toccando le diverse superfici, generano segnali che vengono immediatamente decifrati come sequenze di note e suoni.

L’elemento che rende possibile il suo funzionamento è l’innovativo bracciale, composto da un display elettronico con una serie di comandi e 3 controlli basici.

Il guanto è programmato per funzionare con il software originale Reroute ma è compatibile anche con altri software professionali per audio.

Il prezzo di lancio sarà di 399 dollari ed inizialmente la disponibilità di questo strumento innovativo sarà limitata.

Riuscirà lo speciale guanto ad avere lo stesso successo ottenuto durante la fase di progettazione?

Commenta Qui sotto

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi