Multa a Google per 2,42 Miliardi : Record per L’UE

L’Unione Europea ha comminato una multa a Google di 2,42 miliardi di euro, la più salata della sua storia. L’azienda di Mountain View si è detta già pronta a fare ricorso.

Multa a Google : Il record

L’UE ha appena notificato il colosso con una multa record da 2,42 miliardi. L’ammontare è il più alto della storia per l’Unione che va a superare quella di 1 miliardi di euro stabilita per Intel nel lontano 2009.

Il motivo della multa a Google

Sotto accusa sarebbe andato in particolare Google Shopping. Questa funzionalità del browser permette di confrontare i prezzi dei prodotti.

Secondo l’UE Google avrebbe abusato della posizione dominante dell’azienda mostrando agli utenti i risultati di Google Shopping privando quindi di fatto i concorrenti di un confronto dei prezzo autofavorendosi.

Alla base della sanzione vi è quindi una violazione delle regole sulla concorrenza attraverso la manipolazione consapevole dei risultati di ricerca per favorire i propri servizi.

Google dovrà dunque cambiare i propri algoritmi di ricerca e classificazione siti web per rispettare il principio di parità.

L’indagine

La decisione intrapresa dall’Unione Europea è il risultato di un’indagine durata circa sette anni sugli algoritmi di ricerca dell’azienda.

Multa a Google

Conclusasi dunque con la sentenza di abuso di posizione dominante da parte di Google. L’azienda avrebbe quindi sistematicamente violato la legge antitrust favorendo i propri servizi rispetto a quelli dei concorrenti.

Le prove sono state raccolte in un dossier chilometrico contenente 1,7 miliardi di ricerche, analisi sull’incidenza e visibilità nei risultati, dati finanziati e un’inchiesta di mercato su clienti e concorrenti.

Google si discolpa

Google ovviamente respinge ogni tipo di accusa dichiarandosi pronta ad analizzare il dossier nel dettaglio preparandosi ad un ricorso.

Non scordiamoci inoltre che la società è già immischiata in altre due cause in Europa. Una per Android e una che riguarda AdSense.

La sanzione richiesta potrebbe diventare molto più salata se entro 90 giorni non verrà fatto nulla. La multa potrebbe arrivare fino al 5% del fatturato quotidiano realizzato a livello mondiale da Alphabet, la società madre di Google.

Cifre da capogiro che mettono a rischio il monopolio di Google in Europa.

Commenta Qui sotto

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi